Fermo, 14 settembre 2020

Alla comunità scolastica del “Montani”

Sono particolarmente lieta di porgere a tutti Voi un caloroso saluto e un vivo ringraziamento per l’accoglienza che mi avete riservato dal mio arrivo.

La percezione di un clima di lavoro costruttivo e condiviso mi dà la certezza che riusciremo ad affrontare da subito gli impegni e le priorità che ci attendono in questo nuovo inizio di anno scolastico.

Rivolgo un particolare pensiero alla Dirigente Scolastica che mi ha preceduta, prof.ssa Margherita Bonanni, per la lungimirante gestione di un Istituto così prestigioso come il “Montani “ di Fermo. Il suo impegno nel sostenere e recuperare la memoria storica della nostra scuola sarà anche il mio impegno: tutela del passato e visione del futuro costituiranno le linee guida per attendere alle nuove sfide di questo tempo e di questo territorio.

A voi studenti un affettuoso saluto.

Vi esorto ad essere protagonisti dell’avventura del sapere, a considerare la scuola come un’esperienza speciale, a partecipare attivamente alla vita di questa comunità, ad essere corretti e collaborativi, ma soprattutto a non arrendervi mai nei momenti difficili.

Purtroppo l’emergenza sanitaria non si è conclusa, perciò siete chiamati ad un rigoroso rispetto delle regole e dei comportamenti che in parte già conoscete.
Responsabilità è il concetto chiave per capire e dare senso al tempo che stiamo vivendo, la stessa responsabilità che insieme ai vostri professori porteremo avanti con lealtà e dedizione ma, cari ragazzi, una scuola migliore dipende anche da voi: mi fido di voi!

La vostra Preside