Il progetto didattico intende formare una figura professionale che, in stretta collaborazione con l'uomo prodotto, coordina le risorse umane, tecniche e tecnologiche a disposizione, nonché il flusso delle informazioni legate al processo di sviluppo ed industrializzazione del prodotto. Il diplomato sarà in grado di gestire la pianificazione del processo di sviluppo di nuovi prodotti, dalla costruzione dei prototipi fino alla produzione del campionario e assicurare la messa in produzione dei nuovi prodotti garantendo la gestione della documentazione tecnica cartacea e digitale.


Il progetto intende formare una figura professionale tecnica, altamente specializzata nella promozione dei prodotti moda “made in Italy”, in modo da rendere la commercializzazione più adeguata alla competizione nazionale e internazionale.


Il Tecnico superiore opera per organizzare e gestire sia il controllo qualitativo dei processi produttivi e di trasformazione dei prodotti della filiera agroalimentare, garantendone sia la conformità agli standard nazionali e comunitari, sia la valorizzazione dei prodotti e dei beni naturali. Valida il processo e la funzionalità degli impianti. Analizza la domanda dei mercati e propone soluzioni innovative per il marketing di prodotti ‘Made in Italy’. Gestisce le attività connesse alla promozione dei prodotti di filiera e del territorio nonché alla fidelizzazione della clientela. Sovrintende alle pratiche doganali e alla redazione della documentazione d’accompagnamento merci.