News della scuola

In questa pagina si trovano le news in ordine di pubblicazione.

Formarsi per R-Esistere

Formarsi per R_esistereFermo 10 maggio - Incontro formativo-orientativo rivolto agli studenti dell’Istituto Tecnico “Montani”, in programma martedì 9 maggio alle ore 10 presso l’aula magna della scuola.
Moderato dalla giornalista Federica Balestrini, vedrà gli interventi di Flavio Corradini, rettore dell’Università di Camerino e Leonardo Cenci, presidente
Onlus Avanti Tutta di Perugia. E’ organizzato dall’associazione “La Voce del Cuore per la Chirurgia”, nata nel 2013 dall’incontro di un gruppo di pazienti
legati alla figura medica del Dottor Giambattista Catalini, Direttore U.O. Chirurgia Generale dell’ospedale di Camerino.

 

Vedi articolo su www.cronachefermane.it

Sonaglioni Matteo vince il premio "sezione multimediale" del concorso Biancucci organizzato dall'AIDO

Premio AVIS SonaglioniGiunto quest’anno alla VIII edizione, il premio Biancucci costituisce l’epilogo dell' azione svolta dall’AIDO con la collaborazione dell’ASUR Area Vasta 4 e dei quattro Rotary Club del fermano, dell’AVIS (Associazione Volontaria Italiana del Sangue) e dell’ADMO (Associazione Donatori di Midollo Osseo). La manifestazione della consegna dei premi del Concorso “Matteo Biancucci” si è svolta a Fermo presso l’Aula Magna del Liceo Scienfico “T. Calzecchi Onesti”, alla presenza delle massime autorità locali. Grande soddisfazione per la vittoria del nostro Matteo Sonaglioni del 4° ET A che ha vinto la sezione MULTIMEDIALE del premio.

 

Progetto “Destinazione Futuro”

Da oggi fino alle ore 23:59 del 3 maggio 2017 è aperta la votazione online per decretare il lavoro vincitore della 5° edizione del Progetto
Destinazione Futuro.
La nostra Scuola ha partecipato con il lavoro “Europa: motore di ricerca del futuro” realizzato dalla classe 4° INA. Il nostro lavoro è consultabile all’indirizzo: www.istitutomontani.gov.it/destinazionefuturo
Per dare il vostro voto è sufficiente accedere al blog www.marchedestinazionefuturo.blogspot.it e seguire le istruzioni che trovate subito in
homepage. (VOTARE IL PROGETTO n.10)
Inoltre è possibile mettere il “Mi Piace” nella pagina Facebook del progetto nel post relativo al nostro lavoro: https://www.facebook.com/marchedestfuturo/
Gli alunni della classe 4°INA aspettano il voto di tutti!!

Premio David giovani

Il nostro studente Matteo Marchegiani, del 4 BS A, con la sua partecipazione alla giuria di Fermo e la recensione da lui prodotta, si è classificato al secondo posto e parteciperà al "Campus Cinema Scuola Giovani" nell'ambito del congresso Nazionale Agiscuola che si svolgerà a Roma il prossimo novembre 2017.

Il Progetto della classe 4° informatica A è risultato secondo classificato al concorso "Destinazione Futuro"

4infa destinazione futuroAncona 9 maggio - In ococasione della giornata dell'Europa il lavoro “Europa: motore di ricerca del futuro” realizzato dalla classe 4° INA guidata dal prof. Andrea Vallorani è risultato 2° classificato portando a casa un premio di € 750,00 ed un viaggio a Roma agli uffici della Commissioen Europea. Vedi il progetto premiato e la classifica con i 18 lavori finalisti.

Visitiamo il MITI in occasione delle giornate di Primavera

A Jaime Corsetti la “MENZIONE SPECIALE” della Terza edizione del Certame nazionale cardarelliano (Tarquinia 6-7-8 aprile 2017)

L’Istituto Montani è stato presente al Certame cardarelliano, terza edizione nazionale, che si è tenuto  a Tarquinia, città natale dello scrittore Vincenzo  Cardarelli, lo scorso 7 aprile 2017, con una delegazione di tre studenti:  DMITRY MINGAZOV (5INA),  GIANLUCA SASSETTI e JAIME CORSETTI (5INB). Quest’ultimo ha avuto la “Menzione speciale”, distinguendosi tra  i circa sessanta  studenti partecipanti, prevalentemente provenienti da Licei di tutto il territorio nazionale.

I tre allievi del nostro istituto si sono preparati sullo scrittore Vincenzo Cardarelli, studiandone l’opera e la critica letteraria.  Il tema svolto il giorno dello svolgimento del Certame riguardava il tema cardarelliano “Terra natia, tra radicamento, fuga, nostalgia”, tema che ha dato modo agli studenti di spaziare anche su altri autori studiati durante il presente e lo scorso anno scolastico.

L’esperienza, di alto valore formativo, ha permesso ai nostri studenti di cimentarsi in una  impegnativa prova di letteratura e, al tempo stesso,  di confrontarsi con studenti provenienti da tutta Italia e da altre realtà, regionali e  scolastiche, di condividere esperienze e opinioni,  di contribuire, con il loro apporto, alla riuscita della bella manifestazione nazionale.

Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

IMG 0964Sono stati oltre 2.000 gli studenti ( tra cui cinque classi del Montani) che a Grottammare, nella mattina del 21 Marzo scorso, hanno partecipato alla Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, organizzata da Libera.

A colpire i più giovani sono state soprattutto le parola della zia di Attilio Romanò, imprenditore ucciso nel 2005 dalla Camorra. “Una donna molto determinata, che oggi vive nelle Marche ed è responsabile di Libera comunicazione. Ha detto chiaramente quello che noi cerchiamo di trasmettere ai ragazzi, e cioè che la Mafia rappresenta il nostro disimpegno e la nostra superficialità e che quando non c’è un atteggiamento civile la stessa Mafia attecchisce, provando danni devastanti, in termini economici, di legalità ma soprattutto culturali”.

 

Leggi l'articolo

Consegna Diplomi conseguiti nell’a.s. 2015-16, consegna “Montani d’Oro” e Borsa di Studio “Rita Ferrantini”

Sabato 22 Aprile a partire dalle ore 9.30 nell'aula magna del triennio dell' ITTS Montani si terra' la cerimonia di Consegna Diplomi conseguiti nell’a.s. 2015-16, consegna “Montani d’Oro” e Borsa di Studio “Rita Ferrantini”.

PREMIATE LE “ BIOTECNOLOGIE SANITARIE “ A UNISTEM DAY 2017

manifesto iti3Anche quest'anno l' I.T.T. “ Montani” ha partecipato all' UNISTEM Day 2017, il più grande appuntamento europeo dedicato alla divulgazione della ricerca sulle cellule staminali e rivolto agli studenti delle scuole superiori.

Un incontro tra mondo della ricerca e mondo della scuola per riflettere insieme su prospettive, problematiche, etica e comunicazione di un tema molto attuale.

L'evento, che si svolge simultaneamente in molti atenei e centri di ricerca europei , è stato organizzato il 17 marzo anche dall'Università di Camerino e vi hanno aderito le classi 3°BSA, 3°BSB e 4°BSA del nostro Istituto.

Le professoresse V. Polzonetti e G. Gabrielli della Scuola di Bioscienze e Medicina Veterinaria hanno aperto e coordinato i lavori.

Nella seconda parte della mattinata gli studenti sono stati protagonisti attraverso la presentazione di elaborati grafici che rispondessero al tema : “ The human brain: rationality vs irrationality? ”

Il poster del 4°BSA è risultato il migliore. Ha consegnato il premio, un abbonamento biennale alla rivista “Le Scienze” e una Collezione di vetrini istologici, il Rettore Flavio Corradini che, salutando i giovani presenti , li ha esortati dicendo: “ State insieme, fate quello che abbiamo visto stamattina; la nostra società ha bisogno di gente che si guarda negli occhi ”.

Complimenti a tutti i nostri ragazzi!

 

Vai all'articolo sul sito Cronache Fermane