Montani scuola polo nazionale del progetto Service Learning "La Chimica al servizio del Benessere e della Società"

serviceFermo, 20 ottobre '18 - Lo scopo del progetto è rendere gli studenti e la società consci del fatto che la Chimica è preziosa per il benessere di ciascuno in un'ottica di rispetto dell'ambiente, di economia circolare, di risparmio delle risorse non rinnovabili, di garanzia di salubrità di cibi e prodotti.

Due sono i prossimi appuntamenti nella cornice del Service Learning in programma il 27 Ottobre prossimo

 

Sabato 27 ottobre alle ore 21 presso il Museo MITI verrà messo in scena dagli allievi chimici lo spettacolo "L'amore? Note e versi di Chimica" in collaborazione con il Conservatorio di Musica G.B. Pergolesi: mentre "La Materia" spiegherà le reazioni emotive a livello molecolare, "Lo spirito" risponderà con la Musica e la Poesia che evocano le sfumature di questo sentimento e contemporaneamente la Chimica le rappresenterà in maniera spettacolare.

Sabato 27 ottobre alle ore 9 presso la sala della camera di Commercio ci sarà invece la conferenza "Rural And Agri-Industrial Wastes: Valorization In New And Innovative Products" che sintetizzerà l'incontro della chimica verde del Montani con quella europea nella cornice del progetto Horizon 2020 Enabling di cui il Montani è beneficiario.

E' in costituzione il partenariato con scuole ed aziende per lo svolgimento di varie attività in cui la Chimica si metterà al servizio della società (nel campo delle bioplastiche, del recupero dei metalli preziosi dai RAEE, del monitoraggio di inquinanti prioritari nelle acque, dello screening di sostanze illecite in integratori alimentari, dello studio dell'impronta digitale molecolare degli alimenti, della bioedilizia). Le attività riguarderanno anche, con un approccio teatrale, la spettacolarizzazione della chimica mediante tanto il sapere scientifico quanto quello umanistico ed artistico.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Questo sito usa cookie tecnici  e analitici, anche di terze parti.  Cliccando su ACCETTA acconsenti all'utilizzo dei cookie da parte nostra.