La Classe Terza PTA vince il percorso formativo Scuole promotrici di Pace per l'area Spagna-Catalogna.

montani paceMG2018Fermo 12 maggio '12 - Il Progetto "Scuole promotrici di pace", promosso dalla Casa della Memoria di Servigliano e dall'Università per la pace delle Marche, patrocinato da Giunta e Consiglio regionali e dal Comune di Servigliano, intendeva proporre una collaborazione tra scuole che favorisse l'interesse per lo studio della storia contemporanea e la pratica del confronto e del rispetto in un quadro di educazione alla pace. 

Molte le scuole che hanno partecipato e che hanno espresso interesse per il concorso che è apparso come un vero percorso formativo, visto che ha spinto docenti e studenti a occuparsi della storia contemporanea.

 

In questi giorni sono iniziate le valutazioni dei video più meritevoli prodotti dagli studenti che avevano il compito di "adottare" una zona in guerra, o in stato di tensione, studiarne la storia, indagare le ragioni del conflitto, e, sentiti diversi interlocutori con opinioni contrastanti, proporre chiavi di interpretazione e soluzioni di accordo o di pace.

Oggi, presso il  Cineteatro Manzoni, di Montegiorgio, si è svolto l'incontro con il prof. Gennaro Carotenuto, dell'Università di Macerata, sul tema del conflitto Spagna- Catalogna. Gli studenti, accompagnati dal docente referente del progetto Paolo Giunta La Spada, hanno mostrato il video prodotto, illustrato come hanno lavorato, e scoperto che il loro lavoro è risultato il migliore.

Il prof. Carotenuto si è complimentato con loro per l'ampia ricerca condotta e il dr. Davide Guidi dell'Università per la Pace ha consegnato la bandiera della pace, i diplomi di premiazione e la somma di Euro 80 che sarà versata al Montani per il materiale didattico della classe Terza PTA.

I prossimi appuntamenti saranno i seguenti:

Presso l'Aula Magna, dell' ITI "G. ed M. Montani" di Fermo:

il 16 maggio, alle ore 10.00,

l'Incontro sulla guerra in Siria con la giornalista siriana Asmae Dachan.

Di nuovo presso il Cineteatro Manzoni, di Montegiorgio:

il 17 maggio, ore 9.00, l'Incontro con il dr. Massimo Di Pasquale, giornalista e scrittore, sul tema del conflitto Russia - Ucraina.

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Questo sito usa cookie tecnici  e analitici, anche di terze parti.  Cliccando su ACCETTA acconsenti all'utilizzo dei cookie da parte nostra.